giovedì 30 gennaio 2014

Pasticcio di patate lampo

Buonasera!!!

Come va??? Io molto bene per fortuna, ma ho sempre un sonno da letargo......perfino il pomeriggio quando posso, schiaccio un pisolo anche solo di 15 minuti!
Questo tempo mi ha proprio rotto le scatole, infierisce sul mio sonno appunto, e sul mio umore!! Uffaaaaaaa! Voglio sole! Va bene il freddo, ma ho bisogno di luce....voi non vi sentite così??

Ero indecisa sul post da scrivere, poi mi sono ricordata che questo "pasticcio" mi è piaciuto davvero tanto (anche al mio Gordon!) e allora ve lo propongo.

E' semplicissimo, ma secondo me è un salvacena o pranzo delizioso e veloce!


5 patate medie
200 gr di pancetta a cubetti
sale
formaggio grattuggiato
burro qb

Besciamella
100 gr di burro
100 gr di farina
1 lt di latte
noce moscata
sale

Preparare la besciamella facendo cuocere su una casseruola il burro; aggiungere la farina e togliendo dal fuoco, mescolare bene finchè si forma il "roux".
Rimettere sul fuoco e versare il latte precedentemente intiepidito con una foglia di alloro (che poi andrà tolta prima di versare sul roux!).
Aggiungere una grattuggiata generosa di noce moscata, il sale, mescolare e attendere il bollore. Abbassare il fuoco al minimo, coprire e lasciar cuocere per 15 minuti.
A fine cottura dare una frullata con il minipimer, io faccio così, è molto pratico!

Sbucciare e lavare le patate, tagliarle per la lunghezza per uno spessore di circa ½ cm.

Imburrare una teglia da forno, coprire il fondo con un pò di besciamella e fare uno strato con le patate; aggiungere metà della pancetta. Coprire con la besciamella.


Continuare a fare gli strati fino a che si esauriscono le patate.
Cospargere l'ultimo strato di formaggio grattuggiato (io grana) a piacere, e qualche fiocco di burro.

Infornare a 180° fino a che la superficie sarà dorata e le patate si saranno ammorbidite.

E' un pasticcio molto versatile, quindi si possono usare gli ingredienti che più ci piacciono!
Io vi ho proposto la mia versione, sbizzarritevi!!

Buona serata!!!!
Mari

16 commenti:

  1. Mari dolcissima.. si, anche io la vedo come te. Dormirei di continuo.. dovunque.. con questo tempo grigio, umido e gelido! Io sono stanca di tremare.. voglio anche il caldo, non resisto al freddo, mi indispone :) Ma una teglia del tuo pasticcio mi farebbe sopportare qualsiasi cosa, ti è venuto uno spettacolo tesoro!! <3 Complimenti e un abbraccio caldissimo e morbidoso. Io vado in letargo, ho deciso... ;)) TVTTTTB

    RispondiElimina
  2. Ciao Mari :) Ti capisco, anche io ho bisogno di luce, la luce è vitaaaaa :) Qui non tanto freddo ma cielo grigissimo e domani danno pioggia... ufffff :/ Questo pasticcio è davvero invitante, voglio provarlo!!! Un abbraccio forte forte e buona serata :) <3

    RispondiElimina
  3. Le patate mi piacciono i tutti i modi e il tuo pasticcio deve essere buonissimo, per il tempo mi trovi completamente in sintonia con te anche io ho bisogno di luce e sole questo tempo grigio non mi fa per nulla bene neanche all'umore.
    Notte
    Enrica

    RispondiElimina
  4. delizia io che le patate le mangio in tutte le maniere questa variante e' golosissima.Si per il tempo hai ragione anche qui in emilia piove sempre e io mi alzo alla mattina che mi sembra mi abbiano picchiata !!!ciao cara

    RispondiElimina
  5. Mmmmmmm....molto invitante!!! ^_^
    Sinceramente....io adoro l'inverno!!!! Ma ho voglia anch'io di un po' di sole ;)
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  6. Mari cara, buongiorno...qui c'è un tempaccio che non ti dico..da ieri c'è un vento che fa paura..vola tutto per aria..Che meraviglia questo pasticcio di patate...ne mangerei ora una bella porzione.
    TI abbraccio forte..e mi raccomando, passa un bel week end <3

    RispondiElimina
  7. Cara Marisa
    Siamo in due. Non ne posso più di questo tempo..... Qui da me il vento é fortissimo, e piove pure....Ho sempre la voglia di ritornare a letto e dormire per tutta la giornata... Dobbiamo aspettare che passi.
    Per fortuna possiamo mangiare piatti gustosi come questo pasticcio. Mi piace tantissimo.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  8. Ciao grazie di essere passata mi ha fatto molto piacere..che buon pasticcio di patate..brava!

    RispondiElimina
  9. Adoro anche io il tuo pasticcio di patate...quindi posso venire a mangiare da te stasera??
    :* Bacino tesoro dolce!

    RispondiElimina
  10. Che delizia questo pasticcio.... altro che salva cena: salva umore!!! Un bascione!

    RispondiElimina
  11. veloce e gustoso! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. anch'io ho voglia di luce di sole qui piove piove...uffa!!! be mi consolo con questo piattino....
    un abbraccio claudette

    RispondiElimina
  13. Veloce come un lampo, ma anche molto buono. Complimenti.
    Se ti va di sbirciare e di unirti www.passionelight.it.
    A presto. Lorena

    RispondiElimina
  14. Ciao! Mi è stato dedicato il premio Liebster Award, un riconoscimento che consente di promuovere diversi blog e di conoscerci tra di noi. Tra le mie scelte ci sei tu con il tuo blog :) spero ti faccia piacere!
    Il premio lo trovi qui:
    http://kioskodifruttidibosco.blogspot.it/2014/03/premio-ricevuto.html

    RispondiElimina
  15. ciao...complimenti per il blog...ti seguo volentieri..un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Ciao ... ero alla ricerca di un salvacena, e rubo subito la tua ricetta.
    Penso che sostituirò la pancetta con la mortadella, in quanto non piace a tutti.
    E magari la preparo per stasera, visto che rientro piuttosto tardi.
    Grazie!!! e complimenti per il blog.
    Claudia

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e suggerimenti su questa ricetta!